Incauto acquisto, bici al mercato dell’usato

Tribunale di Napoli Nord, sentenza del 23 maggio 2019 – – – Acquisto bici con pedalata assistita al mercato dell’usato, poi ceduta in permuta su subito.it (con scambio dati personali e copie documenti) – bene mobile

giustizia-www-iussit-com

 

RICETTAZIONE – INCAUTO ACQUISTO
(artt. 648 c.p. e 712 cp.)

Acquisto bici con pedalata assistita al mercato dell’usato, poi ceduta in permuta su subito.it (con scambio dati personali e copie documenti) – bene mobile – assenza di elementi per ricavare consapevolezza della provenienza delittuosa – congruità del prezzo – disponibilità alla restituzione del bene – ricettazione – incauto acquisto – esclusione – assoluzione

Tribunale di Napoli Nord, G.M. Dott. Francesco Chiaromonte
sentenza del 23 maggio 2019

 

Nella sentenza

Bici con pedalata assistita
“… non risultano essere né targate né iscritte in alcun pubblico o privato registro. Si tratta in altre parole di semplici beni mobili la cui provenienza lecita non potrebbe, di fatto essere controllata, anche volendo.
Tale obiettiva constatazione non solo esclude in radice, anche alla luce di tutte le emergenze istruttorie … , che possa esservi un qualsivoglia elemento da cui ricavare in capo all’imputato la consapevolezza della provenienza delittuosa della bici , ma neanche di potere ritenere dimostrata la fattispecie contravvenzionale di cui al 712 c.p.
Affinchè infatti possa essere considerata dimostrata la sussistenza del reato di cd. “incauto acquisto” è infatti necessario anzitutto che esista in qualche maniera la possibilità materiale di controllare la lecita provenienza del bene e soprattutto che da una serie di indici puntualmente riportati nella fattispecie incriminatrice possa esistere il sospetto che il bene provenga da reato.
Orbene dal momento che il prezzo pagato appare sufficientemente congruo deve riconoscersi che l’unico elemento di suggestione dovrebbe essere individuato nell’averla acquistata su un banchetto di un mercato dell’usato.
Si tratta evidentemente di un particolare insufficiente per un sereno e definitivo giudizio di responsabilità.
Non resta pertanto che emettere una sentenza di assoluzione perché il fatto non costituisce reato”
.

Sentenza

 Tribunale Napoli Nord. Acquisto bici al mercato dell’usato – ricettazione – incauto acquisto

.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi