LOCAZIONE. Affitti non registrati, no alla convalida

LOCAZIONE. Affitti non registrati, no alla convalida. Sono nulli e non possono essere sanati i contratti non dichiarati alle Entrate entro 30 giorni. Dal 1° gennaio di quest’anno i contratti di locazione …


giustizia-www-iussit-com

Affitti non registrati, no alla convalida

Sono nulli e non possono essere sanati i contratti non dichiarati alle Entrate entro 30 giorni
di   Augusto Cirla 

Dal 1° gennaio di quest’anno i contratti di locazione che, ricorrendone i presupposti, non vengono registrati entro il termine perentorio di 30 giorni dalla loro stipulazione sono nulli, con tutte le conseguenze (previste dal nuovo articolo 13 della legge 431/98) sulla durata e sulla misura del canone. La tardiva registrazione non è idonea a ridare efficacia al contratto, che dunque deve ritenersi invalido sin dal momento in cui è stato sottoscritto dalle parti. La nullità consegue infatti (omissis)

Secondo il Tribunale di Milano (sentenza 6782 depositata il 15 giugno scorso, giudice Manunta), sono queste le conseguenze dell’applicazione del nuovo articolo 13 della legge 431/98, riscritto dalla legge di Stabilità per il 2016 […]

(fonte: www.iusletter.com – 25.07.2016)

.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi