Appello per difetto di giurisdizione, no per soccombente nel merito

Cassazione, Sezioni Unite Civili, sentenza del 20 ottobre 2016 – – Impugnazione – appello a sentenza – per denunciare difetto di giurisdizione – non ammissibilità per soccombente nel merito

giustizia-www-iussit-com

 

 

 

 

Cassazione, Sezioni Unite Civili, sentenza n. 21260 del 20 ottobre 2016
Impugnazione – appello a sentenza – per denunciare difetto di giurisdizione – non ammissibilità per soccombente nel merito

 

La Suprema Corte, Sezioni Unite Civili, ha affermato il seguente principio di diritto:

“L’attore che abbia incardinato la causa innanzi ad un giudice e sia rimasto soccombente nel merito non è legittimato a interporre appello contro la sentenza per denunciare il difetto di giurisdizione del giudice da lui prescelto”

e ha aggiunto quanto segue:
“E’ pertanto corretta la decisione del Consiglio di Stato di non dare ingresso alla censura con cui gli appellanti NN e MM si sono doluti del mancato rilievo, da parte del tribunale regionale di giustizia amministrativa, della carenza di giurisdizione del giudice amministrativo”