Appello proposto dinanzi a giudice incompetente, traslatio iudicii

Cassazione, Sezioni Unite Civili, sentenza del 14 settembre 2016 – – Impugnazione – appello proposto innanzi a giudice incompetente per territorio – appello proposto dinanzi a un giudice di grado diverso rispetto a quello dinanzi al quale avrebbe dovuto essere proposto il gravame – applicabilità “ traslatio iudicii “


giustizia-www-iussit-com

 

 

 

IMPUGNAZIONI
Cassazione, Sezioni Unite, sentenza n. 18121 del 14 settembre 2016

.
Le Sezioni Unte della Corte di Cassazione hanno affermato il seguente principio di diritto:
“L’appello proposto dinanzi ad un giudice diverso da quello indicato dall’art. 341 cod. proc. civ. non determina l’inammissibilità dell’impugnazione, ma è idoneo ad instaurare un valido rapporto processuale, suscettibile di proseguire dinanzi al giudice competente attraverso il meccanismo della traslatio iudicii, sia nell’ipotesi di appello proposto dinanzi ad un giudice territorialmente non corrispondente a quello indicato dalla legge, sia nell’ipotesi di appello proposto dinanzi a un giudice di grado diverso rispetto a quello dinanzi al quale avrebbe dovuto essere proposto il gravame”
.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi