Sezione: Sentenze TAR – Consiglio di Stato

Amministratore condominio, ricorso per annullamento silenzio diniego

Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa, Sezione Autonoma di Bolzano, sentenza del 12 aprile 2016 – Istanza di accesso agli atti – mancata risposta – amministratore di condominio  – ricorso per annullamento del silenzio diniego –  mancanza potere – difetto di legittimazione processuale

Accesso agli atti, istanza via PEC da casella di terzo

Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa, Sezione Autonoma di Bolzano, sentenza del 5 aprile, dep. 12 aprile 2016 – – Ricorso per annullamento del silenzio diniego della Pubblica Amministrazione –  Amministratore condominio – Istanza di accesso agli atti – Utilizzo PEC di soggetto estraneo al Condominio – Firma digitale – Mancanza – Inammissibilità ricorso

TAR, contributo unificato, multiplo, motivi aggiunti

Corte di Giustizia Europea, cause riunite C-61-14 (Orizzonte salute), pronuncia del 6 ottobre 2015, emessa su richiesta del TAR Trento – – Appalti pubblici – Contributo unificato per motivi aggiunti – ammissibilità – dispensa dall’obbligo di pagamento di tributi giudiziari cumulativi …

Abuso edilizio commesso da persona diversa dal proprietario

Consiglio di Stato, Sezione VI, sentenza 4 maggio 2015, n. 2211 – –  In materia di abusi edilizi commessi da persona diversa dal proprietario, costituisce principio consolidato che la posizione del proprietario possa ritenersi neutra rispetto alle sanzioni (previste dal D.P.R. n. 380 del 2001) e, segnatamente, rispetto all’acquisizione gratuita al patrimonio comunale dell’area di sedime sulla quale insiste il bene …

Mediazione. Esito negativo primo incontro, sono dovute Spese di avvio

[Consiglio di Stato, Sez. IV, ordinanza del 22 aprile 2015] Mediazione civile e commerciale. Anche in ipotesi di esito negativo del primo incontro sono dovute le spese di avvio – Spese di avvio (spese vive documentate, residue spese di avvio, quantificate in misura forfettaria) – …

Edilizia: canna fumaria rilevanti dimensioni, qualificazione, problemi

[Tribunale Amministrativo Regionale per le Marche, Sezione 1, Sentenza 9 gennaio 2015, n. 10]

Notifica impugnazione presso procuratore, indicazione domicilio errato

[Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza n. 725 del 11 febbraio 2015] Notifica impugnazione presso il procuratore – indicazione domicilio errato – esito negativo notifica al primo tentativo – indicazione domicilio corretto – perfezionamento notifica (ma, tardiva) al secondo tentativo – …

Diritto di panorama: lesione, danni, deprezzamento immobile, prova

[Consiglio di Stato, Sezione IV, sentenza 27 gennaio 2015] Poiché, dunque, il panorama costituisce un valore aggiunto ad un immobile, che ne incrementa la quotazione di mercato e che corrisponde ad un interesse meritevole di tutela secondo l’ordinamento giuridico, la sua lesione, derivante dalla sopraelevazione o costruzione illegittima di un fabbricato vicino, determina un danno ingiusto da risarcire: …

Consiglio di Stato sospende il regolamento elettorale forense

[Consiglio di Stato] Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso presentato dall’Associazione nazionale avvocati italiani sospendendo il regolamento per le elezioni dei Consigli degli Ordini degli Avvocati …

Mediazione obbligatoria promossa dal Tar Lazio

[TAR Lazio, sentenze del 23 e del 26 gennaio 2015] Il Tar del Lazio promuove la conciliazione obbligatoria. E nello stesso tempo rende più leggero sul piano economico il procedimento di avvio (si veda l’articolo pubblicato sotto). Con due diverse sentenze, una del 23 e una del 26 gennaio, i giudici amministrativi hanno …

Canna fumaria, condominio, diritti di terzi, decoro

[TAR Lombardia – Brescia, sentenza n. 1308 del 2 dicembre 2014]
Attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande – Installazione canna fumaria – Rilascio permesso di costruire – (…) – Caso di specie: installazione di canna fumaria su facciata condominiale – Apprezzamento dell’impatto dell’opera sulla facciata interessata – Necessità ai fini del rilascio del titolo abilitativo

TAR sospende chiusura ufficio Giudice di Pace

[TAR Lazio, ordinanza del 15 gennaio 2015] In tema di soppressione degli uffici giudiziari del Giudice di Pace.

Multe con autovelox fisso in centro abitato

[TAR Abruzzo, sez. I, sentenza del 3 dicembre 2014] Collocazione in centro abitato della strada statale – classificazione – normativa applicabile – codice della strada –eccesso di velocità –rilevamento con autovelox, apparecchio fisso di rilevazione – omessa contestazione immediata della violazione – errore della polizia locale // pagamento in misura ridotta della multa – incompatibilità (oltre che implicita rinuncia) a far valere qualsiasi contestazione della sanzione pecuniaria irrogata e della violazione contestata

Pannelli fotovoltaici e termici: fuori dalle zone di pregio

Pannelli fotovoltaici e termici: fuori dalle zone di  pregio ok della Soprintendenza solo per i secondi. Nuove incertezze sui pannelli solari, anche all’indomani dell’entrata in vigore della legge Sblocca Italia (Dl 133 convertito in legge 164 /2014) che si occupa del settore inserendo le pompe di calore aria-aria tra le opere di manutenzione ordinaria

PEC difensore e domiciliatario in ricorso, comunicazione ordinanza

[TAR Lazio – Sez. Terza Bis, sentenza del 18 novembre 2014] Se nell’epigrafe del ricorso sono indicate sia la p.e.c. del difensore che la p.e.c. del domiciliatario, legittimamente l’ordinanza con cui è autorizzata l’integrazione del contraddittorio viene comunicata solo al primo

Esame avvocato. Prove scritte: voto numerico sintetizza giudizio

[TAR Campania – Napoli, Sez. VIII , sentenza del 3 novembre 2014] Il voto numerico attribuito alle prove scritte esprime e sintetizza il giudizio tecnico-discrezionale dell’organo collegiale all’uopo preposto, contenendo in sé la sua stessa motivazione, senza necessità di ulteriori spiegazioni e chiarimenti

Scuola. E’ legittima la richiesta di accesso agli elaborati del figlio

[TAR Lecce, sentenza del 20 ottobre 2014] L’esercizio della potestà genitoriale implica senz’altro la possibilità di esercitare una vigilanza sugli orientamenti culturali che una minorenne va formandosi attraverso il consueto percorso scolastico. Questo non vuol dire …

PA: conferimento incarico all’avvocato, compensi, basta la procura

[TAR Puglia – LECCE Sez. 2^, sentenza del 14 ottobre 2014] La procura alla lite, infatti, quale negozio unilaterale di conferimento della rappresentanza in giudizio, si distingue sì dal contratto di patrocinio, negozio bilaterale, con il quale viene conferito l’incarico al professionista, ma, quando la stessa, conferita per iscritto dal cliente, ai sensi dell’art. 83 c.p.c., è accettata dal professionista con il concreto esercizio della rappresentanza giudiziale tramite atto difensivo sottoscritto, può configurare il contratto di patrocinio tra ente pubblico e professionista, soddisfacendone anche il requisito della forma scritta ad substantiam

Lastrico solare. Abuso edilizio, sanatoria, prova proprietà, consenso

[Consiglio di Stato, decisione del 25 settembre 2014] Lastrico solare – Abuso edilizio – Condono – Per la domanda di sanatoria è da ritenersi prova non idonea del diritto di proprietà semplicemente un’autocertificazione resa ai sensi dell’art. 2 della L. n. 15 del 1968 e art. 1 del DPR n. 403/1998.

Contributo Unificato: aumenti, TAR sospende pagamento

[TAR Trento, ordinanza del 25 giugno 2014] Il Tribunale Amministrativo Regionale di Trento ritiene sussistente il presupposto del “pregiudizio grave” per la concessione della misura cautelare e sospende l’efficacia del provvedimento impugnato contenente la richiesta di pagamento del contributo unificato e la previsione di addebito di interessi e di sanzioni “a cascata” in caso di mancato pagamento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi