Sezione: Giurisprudenza condominio

Amministratore: anticipazioni, supercondominio

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, sentenza – – Ex amministratore di condominio chiede con decreto ingiuntivo il pagamento delle somme per le anticipazioni fatte per parti comuni di un supercondominio: opposizione – difetto di titolarità del rapporto – sussistenza – assenza di delibera – accoglimento – revoca decreto ingiuntivo.

Conflitto d’interesse e delibere condominiali

Cassazione, Sez. II Civ., sentenza del 28.09.2015 – – In tema di condominio, le maggioranze necessarie per approvare le delibere sono inderogabilmente quelle previste dalla legge in rapporto a tutti i partecipanti ed al valore dell’intero edificio

Delibera condominio invalida, sostituita da altra regolare

Tribunale Napoli, sentenza 31.07.2015 n. 11001 – – Impugnativa delibera assemblea condominio per mancata convocazione condomini – onere prova regolarità convocazione a carico condominio

Immissioni sonore in condominio. Quali i limiti?

“In materia di immissioni, mentre è senz’altro illecito il superamento dei limiti di accettabilità stabiliti dalle leggi e dai regolamenti che, disciplinano le attività produttive, l’eventuale rispetto degli stessi non può far considerare senz’altro lecite le immissioni, dovendo il giudizio sulla loro tollerabilità formularsi alla stregua dei principi di cui all’art. 844 cod. civ.” (Rodolfo Cusano)

Deposito fascicolo fase monitoria, onere di chi?

Il Tribunale di Napoli, con sentenza del 3 giugno 2010, in un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, con riferimento  alla documentazione presente nel fascicolo della fase monitoria …

Il condominio: datore di lavoro – committente

L’amministratore committente ai sensi dell’art. 26 D.Lgs. 81/2008 (Germano Prato)

Condominio: innovazioni, modificazioni, cancello

Innovazioni e modificazioni nel condominio. Delibera di chiusura del cancello carraio – Cassazione, sentenza n. 3509 del 2015 – (Carlo Candita)

Regolamento di condominio e decoro architettonico

Cassazione, Sez. II Civ., sentenza 17 giugno 2015 – – –  Legittimamente le norme di un regolamento di condominio – aventi natura contrattuale, in quanto predisposte dall’unico originario proprietario dell’edificio ed accettate con i singoli atti di acquisto dai condomini…

Condominio e Sicurezza nei luoghi di lavoro

Perché nel condominio bisogna conoscere la normativa in tema di sicurezza sul lavoro? (Giuliana Bartiromo)

Canna fumaria, immissioni fumo, distanza verticale

Corte di Cassazione, sez. II Civile, 26 maggio 2015, n. 10814  – – –  Le norme locali possono disciplinare le distanze verticali per la realizzazione di canne fumarie

Spese ascensore per il condomino del pianterreno

[Corte di Cassazione, sentenza 8823 del 30 aprile 2015] Ripartizione degli oneri condominiali: il condomino del pianterreno e le spese per l’ascensore

Infiltrazioni dal terrazzo, responsabilità del condominio

condominio Cassazione, sentenza  8 maggio 2015, n. 9294 – –  Condominio – terrazzo – infiltrazioni  – responsabilità

Conto corrente del condominio – Sì al pignoramento

Tribunale di Milano, 27 Maggio 2014 – – – Conto corrente del CONDOMINIO – Sì al PIGNORAMENTO anche per TRIB. MILANO 27.5.2014 …

Condominio. Lavori di riparazione balconi, delibera nulla

Tribunale di Napoli, VI Sez. Civile, sentenza – – –  Lavori di riparazione balconi. Delibera condominiale (che ratificava a maggioranza l’operato dell’amministratore  che aveva disposto l’esecuzione dei lavori di riparazione di alcuni balconi dello stabile ripartendo i relativi costi a carico della collettività dei consorti secondo i valori proporzionali fissati nella tabella millesimale generale) – Nullità

Condominio. L’amministratore può accettare pagamenti in contanti

Tribunale di Santa Maria C.V., Sez. I Civ., decreto del 28 maggio 2015 – –  Pagamento oneri condominiali  con denaro contante – rifiuto dell’amministratore –  domanda di revoca amministratore – rigetto per infondatezza dei motivi // Mancata e/o inesatta indicazione ed indicazione dei recapiti dell’amministratore p.t. nel luogo di accesso al condominio o di maggiore uso comunale – …

Prescrizione spese condominiali, 5 anni, decorrenza

Cassazione, sentenza del 25 febbraio 2014 – – La prescrizione delle  spese condominiali – tale prescrizione,  quinquennale,  inizia a decorrere dalla delibera di approvazione del rendiconto e dello stato di riparto – azione nei confronti dei condomini morosi

Arricchimento indebito per chi beneficia di errori tabelle millesimali

[Cassazione Civile, sentenza del 10 marzo 2011] Arricchimento indebito per chi beneficia degli errori nelle tabelle millesimali …(art. 2041 c.c.)

Impugnativa delibera assemblea, caso di annullabilità, caso di nullità

Tribunale di Napoli, sentenza del 26 febbraio 2015 – – – Condominio. Impugnativa delibera assemblea – caso di annullabilità – prova tempestività – necessità – mancanza – inammissibilità – caso di nullità – delibera riguardante singoli condomini …

Condominio, denuncia dei vizi solo da parte del mandatario

[Cassazione, seconda sezione civile, sentenza 4 marzo 2015, n. 4364] (…) Dopo che è stata ultimata la ristrutturazione di un edificio condominiale, l’amministratore di questo segnala all’impresa appaltatrice la presenza di ruggine nell’acqua (…)

Immissioni, normale tollerabilità, superamento, danni

[Cassazione, Civ., Sez. II, sentenza n. 23283 del 31 ottobre 2014] Rumore. Immissioni – Normale tollerabilità – Superamento – Risarcimento – Danni patrimoniali – Danni non patrimoniali

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi