Comproprietario costruisce su suolo comune, accessione

Cassazione, Sez. Un. Civ., sentenza del 16 febbraio 2018 – – – Un comproprietario costruisce su suolo comune, di chi è la proprietà dell’immobile realizzato? // Proprietà – accessione – comunione – condominio – comproprietà – limiti del comproprietario all’uso delle cose comuni – accordo, consenso alla costruzione – forma scritta, ad substantiam –– ius tollendi

giustizia-www-iussit-com

Comproprietario costruisce su suolo comune, accessione
Cassazione, Sez. Un. Civ., sentenza n. 3873 del 16 febbraio 2018

Un comproprietario costruisce su suolo comune, di chi è la proprietà dell’immobile realizzato?

Proprietà – accessione – comunione – condominio – comproprietà – limiti del comproprietario all’uso delle cose comuni – accordo, consenso alla costruzione – forma scritta, ad substantiam –– ius tollendi – rimborso al comproprietario costruttore delle spese per la costruzione

.

Le Sezioni Unite Civili della Cassazione, chiamate a decidere della questione relativa alla proprietà della costruzione eseguita da un comproprietario su suolo comune, hanno pronunciato i seguenti principi di diritto:

.
–> La costruzione eseguita dal comproprietario su suolo comune diviene per accessione , ai sensi dell’art. 934 cod. civ., di proprietà comune agli altri proprietari del suolo, salvo contrario accordo, traslativo della proprietà del suolo o costitutivo di un diritto reale su di esso, che deve rivestire la  forma scritta ad substantiam;

–> Il consenso alla costruzione manifestato dal comproprietario non costruttore, pur non essendo idoneo a costituire un diritto di superficie o altro diritto reale, vale a precludergli l’esercizio dello ius tollendi.;

–>  Ove lo ius tollendi non venga o non possa essere esercitato, i comproprietari del suolo sono tenuti a rimborsare al comproprietario costruttore, in proporzione alle rispettive quote di proprietà, le spese sopportate per l’edificazione dell’opera.

— Vedi anche :  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi