Economico e veloce. Da Genova alla Sicilia è boom del divorzio facile

A poco più di un mese dal via libera della nuova legge che ha lanciato il “divorzio facile” , (la possibilità cioè di separarsi non più in tribunale ma con la negoziazione assistita” nello studio dell’avvocato e poi davanti al sindaco), mentre alcuni Comuni sono già a pieno ritmo e altri si stanno attrezzando, le richieste sono già centinaia. E il prezzo fisso per dirsi addio, uguale in tutta Italia, è di 16 euro a coppia

 

 

 

 

La Repubblica

“Economico e veloce” Da Genova alla Sicilia è boom del divorzio facile
Sorridenti i due ex si salutano con un abbraccio veloce, nel monumentale atrio del Palazzo dell’Anagrafe di Roma, in mezzo alla folla a caccia di certificati. “È stato celere e indolore, una formalità, come è giusto che sia: abbiamo figli grandi, nuove vite, il nostro divorzio era già una realtà da almeno quindici anni… ».
Arrivederci, da buoni amici: a volte accade. Il divorzio cambia, finalmente, non ancora nei tempi, ma già nella forma.
A poco più di un mese dal via libera della nuova legge che ha lanciato il “divorzio facile” , (la possibilità cioè di separarsi non più in tribunale ma con la negoziazione assistita” nello studio dell’avvocato e poi davanti al sindaco), mentre alcuni Comuni sono già a pieno ritmo e altri si stanno attrezzando, le richieste sono già centinaia. E il prezzo fisso per dirsi addio, uguale in tutta Italia, è di 16 euro a coppia. [… continua a leggere >>] – Maria Novella De Luca

(Tratto da: ANAI – www.associazionenazionaleavvocatiitaliani.it)

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi