Falsa testimonianza, causa di non punibilità

Tribunale di Napoli, sentenza 17 ottobre 2017 – – – Falsa testimonianza: causa di non punibilità – applicazione – criteri // Il legislatore ha previsto una speciale causa di non punibilità per chi abbia commesso alcuno dei delitti indicati dalla norma (tra i quali rientra l’art. 372 c.p.)

giustizia-www-iussit-com

Codice Penale

Falsa testimonianza: causa di non punibilità – applicazione – criteri
(art. 372 – 348 c.p.)

Tribunale di Napoli, Dott. Mendia, sentenza del 17 ottobre 2017, n. xxx

Il legislatore si è premurato di prevedere una speciale causa di non punibilità per chi abbia commesso alcuno dei delitti indicati dalla norma (tra i quali rientra l’art. 372 c.p.) laddove il dichiarante non avrebbe dovuto essere assunto come testimone o non avrebbe potuto essere obbligato a deporre o comunque a rispondere o, ancora, avrebbe dovuto essere avvertito della facoltà di astenersi dal rendere informazioni o testimonianza. Si tratta evidentemente di una valutazione di politica criminale, in forza della quale va esclusa l’applicazione della sanzione penale, anche in presenza di un fatto antigiuridico e colpevole, per l’esigenza di salvaguardare interessi prevalenti che risulterebbero irrimediabilmente lesi qualora venisse inflitta in concreto la predetta sanzione
.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi