Spiare una casella mail è reato di accesso abusivo

Riservatezza / Codice penale. L’esistenza di una password testimonia a favore della riservatezza. Spiare una casella mail è reato di accesso abusivo. La posta è parte di un sistema informatico più esteso


 

 

IL SOLE 24 ORE
Codice penale. L’esistenza di una password testimonia a favore della riservatezza

Spiare una casella mail è reato di accesso abusivo
La posta è parte di un sistema informatico più esteso

di   Giovanni Negri

 

Milano. Va sanzionato per accesso abusivo a sistema informatico chi si intromette nella mail altrui per prendere visione dei messaggi in questa contenuti. La casella di posta elettronica rappresenta infatti un «sistema informatico» protetto dall’articolo 615 ter del Codice penale. A questa conclusione approda la Corte di cassazione con la sentenza n. 13057 della Quinta sezione. La pronuncia ha così confermato la condanna di 6 mesi inflitta al […]continua a leggere

Fonte: www.oua.it – Rassegna Stampa,  20 Aprile 2016

.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi