Sezione: casa coniugale

Casa familiare, assegnazione giudiziale, utenze domestiche

[Tribunale Catanzaro  14 luglio 2014] Tutela Cautelare ex art. 700 c.p.c. – Residualità – Chiarimenti // Casa familiare – Assegnazione in sede giudiziale ex art. 337-sexies c.c. – Effetti – Utenze domestiche

Un legale a ogni coniuge (separazione, art. 6 D.L. 132/2014)

Separazione. “… la negoziazione deve essere assistita da almeno un avvocato per parte. Questo significa che il marito e la moglie devono farsi assistere da almeno un avvocato per ciascuno …”

Economico e veloce. Da Genova alla Sicilia è boom del divorzio facile

A poco più di un mese dal via libera della nuova legge che ha lanciato il “divorzio facile” , (la possibilità cioè di separarsi non più in tribunale ma con la negoziazione assistita” nello studio dell’avvocato e poi davanti al sindaco), mentre alcuni Comuni sono già a pieno ritmo e altri si stanno attrezzando, le richieste sono già centinaia. E il prezzo fisso per dirsi addio, uguale in tutta Italia, è di 16 euro a coppia

Mantenimento figlio maggiorenne, assegnazione casa, limiti

Cassazione, Sez. I Civile, sentenza del 20 agosto 2014 – – –  Mantenimento figlio maggiorenne non indipendente – Assegnazione casa – Il giudice del merito è tenuto a valutare, con prudente apprezzamento, le circostanze che giustificano il permanere dell’obbligo

Assegnazione della casa familiare, convivenza more uxorio, revoca

Appello Catania, 12 dicembre 2013 – – – Assegnazione della casa familiare, convivenza more uxorio, revoca

Divorzio contenzioso, assegnazione casa coniugale

Tribunale di Nola, 23.06.2004 – – FAMIGLIA. Divorzio contenzioso. Assegnazione casa coniugale – presupposto: esistenza figli minorenni o maggiorenni

Assegnazione della casa coniugale

L’assegnazione della casa coniugale: in particolare la questione dell’assegnazione in mancanza di figli (Vincenza Barbalucca)

Separazione, addebito, casa coniugale, assegno di mantenimento

TRIBUNALE DI NOLA, Sez. I Civ., sentenza del 2.2.10 –  – – Domanda di addebito – Violazione obblighi, art. 143 c.c. – Intollerabilità della convivenza – Prove – Nesso di causalità – Obbligo di mantenimento – Assegnazione della casa coniugale – TFR – Divisione di beni in comunione

Divorzio – Assegnazione casa coniugale

CASSAZIONE CIVILE, sentenza n. 2163/2010 – [DIVORZIO – CASA CONIUGALE] – L’assegnazione della casa coniugale può essere disposta solo in favore del coniuge affidatario di figli minori o maggiorenni non autosufficienti

Assegnazione casa coniugale, separazione coniugi senza figli

Cassazione, Sez. I civ.,   sentenza n.24407 del 23.11.07 – – – Assegnazione casa coniugale, separazione coniugi senza figli

Assegnazione casa coniugale – separazione

L’ASSEGNAZIONE DELLA CASA CONIUGALE IN CASO DI SEPARAZIONE, ai sensi della legge n. 54 del 8.2.2006 (Matteo Santini)

Casa coniugale – Assegno per figli maggiorenni

SEPARAZIONE  – ADDEBITO – NECESSITA’ PROVA – FIGLI MAGGIORENNI NON ANCORA INDIPENDENTI (…)  – – – Tribunale di Napoli, sentenza del 14.11-25.01.07

Assegnazione casa coniugale

L’ASSEGNAZIONE DELLA CASA CONIUGALE: in particolare la questione dell’assegnazione IN MANCANZA DI FIGLI (Vincenza Barbalucca)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi