Sezione: danno biologico

Danni rca: rifiuto ingiustificato convenzione negoziazione assistita

Giudice di Pace di Napoli, Sez. II, sentenza del 2 ottobre 2018  – – – Risarcimento danni da circolazione stradale – apertura sportello – responsabilità – proponibilità – procedibilità – incoerenza sistemica di due condizioni che gravano sulla stessa materia suscettibili di pregiudicare la celerità del giudizio – eccezione di mancata negoziazione da  parte dell’impresa assicurativa – conseguente concessione termine ed invito alla negoziazione assistita – rifiuto ingiustificato alla stipula della convenzione da parte di quest’ultima – condanna (a carattere sanzionatorio, ammissibile anche ex officio) ex art. 96 c.p.c., comma 3 (al fine di contrastare azioni dilatorie)

Auto pirata, incolpevole non identificazione veicolo, risarcimento

Tribunale di Napoli Nord, Sez. II Civ., sentenza del 19 febbraio 2018 – – – Auto pirata – non identificazione veicolo per cause non imputabili – lesioni – risarcimento danni

Danno morale: quantificazione equitativa, necessità accertamento

Cassazione, Sez. III Civ., sentenza  19 febbraio 2016 – – Rca – Incidente stradale – Riconoscimento automatico del danno morale in caso di liquidazione del danno biologico – Esclusione / Per il danno morale è necessaria una valutazione basata su accertamento, sebbene presuntivo.

Prova raccolta in altro giudizio, ammissibilità, danno alla salute

Giudice di Pace di Nola (ex Ottaviano), sentenza del 25.03.2015 – – Prova raccolta in altro giudizio – Ammissibilità – Danno alla salute – Danno biologico – Danno non patrimoniale – Suddivisione in sottocategorie – Danno morale – Danno biologico – Esclusione

Pedone, investimento, casi esclusione responsabilità

Giudice di Pace di Marigliano, sentenza 06 novembre 2015 – – Pedone, investimento – Casi di esclusione responsabilità conducente – Danno alla persona – Danno patrimoniale – Danno non patrimoniale – Danno morale – Personalizzazione della liquidazione del danno biologico

Danno esistenziale, con le tabelle di Milano

Cassazione, Sez. III Civ., sentenza n. 19211/2015 – – Risarcimento danni – Danno esistenziale con le tabelle di Milano. Parametri con valore nazionale: il giudice che non le applica deve motivare

Pericolo non segnalato, responsabilità della P.A., art. 2051 c.c.

Tribunale di Nola, sentenza del 24 ottobre 2014 – – –  Situazione di pericolo non segnalata – Responsabilità della P.A. – Art. 2051 c.c. // Microlesioni – Risarcimento danni – Criterio di liquidazione – Danno biologico – Danno stimato dal CTU in assenza di riscontro obiettivo e strumentale, disatteso dal giudice – Danno da ritardo

Lesioni micropermanenti: Corte Cost. salva criterio di liquidazione

[Corte Costituzionale, sentenza n. 235, depositata il 16 ottobre 2014] Non fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 139 del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209 (Codice delle assicurazioni private)  //  Risarcimento del danno biologico (permanente o temporaneo) per lesioni di lieve entità (cosiddette “micropermanenti”), derivanti da sinistri conseguenti alla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti – Criterio di liquidazione – Parametri fissati da tabelle ministeriali – Personalizzazione del danno – Condizioni soggettive del danneggiato.

Danneggiato già indennizzato da INAIL, Rca

[Tribunale di Nola, sentenza del 4 luglio 2014] Auto pirata – Risarcimento – FGVS – Danneggiato già indennizzato da INAIL – Diritto alla differenza // Danno biologico – Danno Morale – Personalizzazione del danno non patrimoniale – Danno da ritardo

Sinistro stradale, lesioni, appello, legittimazione attiva e passiva

Tribunale di Nola, 10 gennaio 2014 – – –  Rca – Risarcimento danni – lesioni – legittimazione attiva e passiva – prova – appello – accoglimento

Minore danneggiato, azione dei genitori n.q., no concorso di colpa

Tribunale di Nola, sentenza del 9 gennaio 2014 – – –    Rca – Lesioni – Minore danneggiato – Azione dei genitori, nella qualità e non anche in proprio – Concorso di colpa – Inammissibilità eccezione 

Morte congiunto. Residenti estero, risarcimento adeguato a costo vita

Tribunale di Nola, sentenza del 07.01.2014 – – –     Incidente verificatosi in Italia – Risarcimento ai familiari residenti in Paesi stranieri – Adeguamento al diverso potere di acquisto della moneta /// Terzo trasportato su veicolo sprovvisto di assicurazione (destinato alla rottamazione) – FGVS /// Danno biologico – Danno morale – Danno da perdita parentale

Rca. Liquidazione lesioni lieve entità, compatibili con norme europee

Rca. Sinistri stradali: la normativa italiana prevista per la liquidazione dei danni di lieve entità non è in contrasto con le direttive europee  – – – Corte di giustizia, 23 gennaio 2014, decisione emessa nella causa C‑371/12

Incidente stradale, trasportato, azione di surrogazione, INAIL

Tribunale di Nola, sentenza del 17 maggio 2010 – – INCIDENTE STRADALE – RISARCIMENTO DANNI – SURROGAZIONE DELL’INAIL – DANNO DIFFERENZIALE

Terzo trasportato, danno patrimoniale, biologico, morale, chance

TRIBUNALE DI NOLA, sentenza del 12 gennaio 2012 – – Risarcimento danni da circolazione stradale – terzo trasportato – responsabilità – art. 2054 c.c. – danno patrimoniale – danno non patrimoniale

Incidente stradale, morte congiunto, danno morale catastrofico

TRIBUNALE DI NOLA, sentenza del 31 gennaio 2011 – – Incidente stradale. RISARCIMENTO DANNI PER MORTE  CONGIUNTO. Risarcimento danni per morte congiunto – risarcimento iure hereditatis e iure proprio –

Amianto: esposizione, insorgenza malattia

Tribunale di Nola, Sez. Lavoro, 17.09.2002 – – Esposizione all’amianto – Insorgenza della malattia – Decesso – Risarcimento danni – Responsabilità del datore di lavoro – Trasmissibilità agli eredi del diritto al risarcimento del danno biologico – La responsabilità contrattuale del datore di lavoro – Il regime probatorio – La prova della condotta illecita – La prova dell’evento – La prova del nesso di causalità – La causalità omissiva -Il concorso di cause – L’amianto e le patologie connesse alla esposizione alle sue fibre – L’assenza di prova in merito all’adempimento degli obblighi gravanti sul datore di lavoro – Le conseguenze delle lesioni alla integrità fisica – Il danno patrimoniale – Il danno biologico – Il danno morale

Perdita di capacità lavorativa specifica, risarcimento del danno

TRIBUNALE DI NOLA, sentenza del 19 gennaio 2012 – – –  Sinistri stradali. Risarcimento danni, lesioni, danno patrimoniale, danno non patrimoniale, danno biologico, danno morale, danno da perdita di capacità lavorativa specifica,  appesantimento del punto di invalidità, danno da ritardo

Terzo trasportato, danno patrimoniale, biologico, morale, chance

TRIBUNALE DI NOLA, sentenza del 12 gennaio 2012 – – Risarcimento danni – scontro tra autoveicoli – persona trasportata – responsabilità solidale – responsabilità extracontrattuale – art. 2054 c.c. – verifica del comportamento dell’altro conducente // lesioni – danno patrimoniale – danno non patrimoniale – perdita di chance – onere della prova // liquidazione spese di giudizio – valore della controversia

Lesioni: sarà dimezzato il risarcimento del danno biologico ?

Risarcimenti vittime della strada. Delibera  OUA – In arrivo DPR – – – esioni: sarà dimezzato il risarcimento del danno biologico ?