Sezione: decoro architettonico

Disabile ha diritto al «prolungamento» dell’ascensore

Tribunale di Milano, sentenza del 12 novembre 2015 – – Condominio. Un milanese ultraottantenne, residente al quinto piano, vince in tribunale la causa contro il condominio che gli bocciava la richiesta di far arrivare fino al suo piano, a proprie spese, l’ascensore

Regolamento di condominio e decoro architettonico

Cassazione, Sez. II Civ., sentenza 17 giugno 2015 – – –  Legittimamente le norme di un regolamento di condominio – aventi natura contrattuale, in quanto predisposte dall’unico originario proprietario dell’edificio ed accettate con i singoli atti di acquisto dai condomini…

Canna fumaria, condominio, diritti di terzi, decoro

TAR Lombardia – Brescia, sentenza n. 1308 del 2 dicembre 2014 – – – Attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande – Installazione canna fumaria – Rilascio permesso di costruire – (…) – Caso di specie: installazione di canna fumaria su facciata condominiale – Apprezzamento dell’impatto dell’opera sulla facciata interessata – Necessità ai fini del rilascio del titolo abilitativo

Impugnazione delibera condominiale, annullabilità

Tribunale di Napoli, articolazione territoriale di Casoria, sentenza del 20 novembre 2013 – – –  Impugnazione delibera condominiale – assunta con voto segreto – illegittimità – annullabilità della delibera /// Infissione nel lastrico solare di una canna fumaria al servizio esclusivo di un appartamento – utilizzazione particolare della cosa comune – uso legittimo ///  Decoro architettonico  ///  Amministratore – conservazione dei diritti inerenti alle parti comuni – legittimazione ad instaurare giudizio senza necessità di una specifica deliberazione assembleare

Sentenza ex art. 281 sexies, mancata lettura dispositivo

CORTE DI APPELLO DI NAPOLI, Sez. Civ. , sentenza del 18.6.2013 – – Area (ritenuta comune) per parcheggio autoveicoli (bar: sistemazione chiosco, tavolini e sedie) – Rimozione opere – Risarcimento danni – per violazione diritti del condominio – violazione destinazione d’uso – violazione decoro architettonico – infiltrazioni // difetto di notifica

Denuncia di nuova opera, installazione impianto fotovoltaico

TRIBUNALE DI NOLA, ordinanza del 17 luglio 2012 – –  DENUNZIA DI NUOVA OPERA  per l’installazione dell’impianto fotovoltaico sul lastrico solare. Tutela del diritto di antenna, Art. 700 c.p.c.

Denuncia di nuova opera, installazione impianto fotovoltaico

TRIBUNALE DI NOLA, ordinanza del 17 luglio 2012 – –  DENUNZIA DI NUOVA OPERA  per l’installazione dell’impianto fotovoltaico sul lastrico solare. Tutela del diritto di antenna, Art. 700 c.p.c.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi