Sezione: permesso di soggiorno

Protezione umanitaria, valutazione situazione soggettiva ed oggettiva

Corte di Cassazione, Sez. 1, sentenza del 3 aprile 2020 – – – Stranieri: protezione umanitaria – permesso di soggiorno – valutazione comparativa della situazione soggettiva ed oggettiva del richiedente

Guida pratica per richiedenti protezione internazionale in Italia

Immigrazione. Guida pratica per richiedenti protezione internazionale in Italia, offre informazioni chiare e utili in più lingue

Protezione internazionale, espulsione – immigrazione

Immigrazione: protezione internazionale, espulsione – aspetti procedurali – esame di casi concreti. Corso di formazione a più voci di approfondimento. Reggio Calabria, 22 novembre 2019 ore 15:00 – 23 novembre ore 09:00 presso  Palazzo del Consiglio Regionale della Calabria Sala “Monteleone”

Protezione umanitaria, successione di leggi nel tempo

Cassazione, Sez. Un. Civ.,  del 13 novembre 2019 – – – Stranieri – diritti fondamentali – protezione internazionale – status di rifugiato – protezione sussidiaria – protezione umanitaria – permesso di soggiorno – valutazione indipendenza economica e personale – insufficienza – successione di leggi nel tempo in materia di protezione umanitaria

Diniego di accesso agli atti PA, maturato per silentium, annullamento

TAR Campania, Napoli, Sez. VI, sentenza del 2 luglio 2018 – – – Stranieri. Richiesta di soggiorno per motivi di lavoro autonomo – accesso agli atti della PA – richiesta copia del provvedimento emesso a definizione del procedimento amministrativo relativo alla richiesta di soggiorno per motivi di lavoro autonomo (inviata a mezzo pec) – diniego maturato per silentium – legittimazione all’accesso ai documenti amministrativi – interesse personale e concreto, serio e non emulativo – sussistenza – obbligo dell’intimata Amministrazione di consentire di prendere visione ed estrarre copia della documentazione

Danno da ritardo rilascio visto d’ingresso, ricongiungimento familiare

TAR Campania, Napoli, Sez. VII, sentenza 23 marzo 2018 – – – Stranieri. Diniego di rilascio di visto d’ingresso per ricongiungimento al padre, annullamento provvedimento, ritardo nell’ottemperare alla sentenza del giudice ordinario, lesione del diritto alla unità familiare, risarcimento danno da ritardo ingiustificato nel rilascio del visto d’ingresso per ricongiungimento familiare, giurisdizione, giudice amministrativo

Permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo

TAR Campania , Sez. VI , sentenza del 20 febbraio 2018 – – – Stranieri – Permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, per sé e per i figli minori

Permesso di soggiorno a convivente straniero di cittadino italiano

Consiglio di Stato, sentenza del 31 ottobre 2017 – – – Stranieri –  Permesso di soggiorno per motivi familiari ai sensi dell’art. 30, comma 1, lett. b), del d. lgs. n. 286 del 1998 – Unioni civili e di fatto – Verifica di una stabile relazione di convivenza – necessità 

Stranieri. Protezione umanitaria

Tribunale di Catanzaro, ordinanza del 29 giugno 2017 – – – Stranieri. Protezione internazionale – protezione sussidiaria – audizione del richiedente (abusi sessuali, poi vendita ad una persona anziana in cambio di appezzamento di terreno) – mancanza requisiti – rigetto – apprezzabile grado di integrazione – protezione umanitaria – accoglimento

Permesso di soggiorno per motivi di lavoro, difetto di istruttoria

TAR Campania,  Sez. VI, sentenza del 12 aprile 2017 – – –  Stranieri. Permesso di soggiorno  per motivi di lavoro – diniego di rinnovo – per fittizietà del rapporto di lavoro – difetto di istruttoria della pratica – annullamento del provvedimento impugnato

Stranieri. Cessazione misure di accoglienza, L. 241/1990

TAR Campania, Sez. VI, sentenza del 12 aprile 2017 – – – Stranieri – protezione internazionale – Prefettura – emissione provvedimento di cessazione delle misure di accoglienza – mancata partecipazione degli interessati al procedimento (omessa attivazione articolo 7 della legge n. 241/1990  – comunicazione ai cittadini stranieri degli avviati procedimenti di cessazione dell’accoglienza in loro favore e del motivo a base di tale decisione) – adozione di un unico atto di contenuto seriale nei confronti di tredici persone indistintamente, senza tener conto della particolare situazione della persona interessata – violazione e falsa applicazione di legge – sussiste – annullamento provvedimento

Rinnovo permesso di soggiorno per motivi di lavoro autonomo

TAR Campania Napoli,  Sez. VI, sentenza del 28 settembre 2016 – – Istanza rinnovo permesso di soggiorno per motivi di lavoro autonomo, presentata in ritardo – cause di giustificazione – diniego per mancata allegazione da parte della straniera di documenti ritenuti rilevanti – mancanza nel provvedimento di elementi valutativi circa la condizione familiare e lavorativa del ricorrente e circa la durata del suo soggiorno nel territorio italiano – annullamento provvedimento impugnato

Permesso di soggiorno, revoca, diniego rinnovo

Consiglio di Stato, ordinanza del 9 febbraio 2017 – – –  Stranieri – revoca permesso di soggiorno – diniego rinnovo – impugnazione ordinanza cautelare di rigetto – procedimento di emersione – disponibilità di un alloggio idoneo – situazione lavorativa – necessità approfondimento – assenza di pericolosità –- prevalenza interesse dello straniero a non lasciare il territorio italiano

Permesso di soggiorno per lavoro autonomo, rinnovo, ritardo istanza

TAR Campania Napoli, Sez. VI, sentenza 11 novembre 2016 – – Permesso di soggiorno per lavoro autonomo – rinnovo – ritardo istanza – significative ragioni giustificative: il ritardo non può essere considerato come espressione di un sostanziale disinteresse

Permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato

Consiglio di Stato, sentenza del 19 luglio 2016 – – Stranieri – Permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato – requisito reddituale, ritenuto mancante – diniego di rinnovo a seguito verifiche nelle banche dati nonostante l’attuale situazione lavorativa – ricorso dello straniero – rigetto – appello – ordinanza di sospensione dell’esecutività della sentenza impugnata – valorizzazione della prospettiva dinamica, in chiave prognostica, del requisito reddituale – accoglimento appello con annullamento decreto delle Questura – compensazione delle spese – condanna della PA al rimborso del contributo unificato corrisposto per la proposizione del ricorso in primo e in secondo grado

Permesso di soggiorno per motivi familiari, annullamento

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza del 2 maggio 2016 – – Stranieri – permesso di soggiorno per motivi di famiglia – annullamento per falsità del certificato di stato di famiglia – specificazione di ulteriori elementi di fatto (nel corso del giudizio) a giustificazione del provvedimento (documenti prodotti dall’Avvocatura dello Stato) – difetto di motivazione dell’atto impugnato – sussistenza –  accoglimento appello – annullamento decreto del Questore

Diniego rinnovo permesso soggiorno, istanza sospensione, periculum in mora

Consiglio di Stato, Sez. III, ordinanza del 14 aprile 2016 – – Stranieri – Diniego rinnovo del permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato – istanza di sospensione – straniera sta svolgendo regolare attività lavorativa sulla base di contratto stipulato prima del provvedimento di diniego – ha esercitato il ricongiungimento familiare con il marito …

Permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato

Consiglio di Stato,  Sez. III, sentenza del 19 luglio 2016 – –  Stranieri.  Rinnovo permesso di soggiorno per motivi di lavoro subordinato –  valutazione “elementi sopravvenuti”  (stipulazione nuovo contratto di lavoro) – applicabilità art. 5, comma 5, del d. lgs. 186/1998

Stranieri e ricongiungimento familiare

Tribunale di Napoli, Sez. Civ. 1^bis, ordinanza del 5 luglio 2016 – – Stranieri e ricongiungimento familiare: il Giudice che accoglie il ricorso dispone il rilascio del visto negato

Espulsione straniero, opposizione

Giudice di Pace di Caserta, ordinanza 26 ottobre 2015 – – Straniero – Provvedimento di espulsione adottato in quanto ritenuto illegalmente soggiornante sul T. N. perché destinatario di un provvedimento di rigetto del ricorso avverso diniego dell’istanza di riconoscimento di protezione internazionale – opposizione per annullamento previa sospensione – accoglimento – non espellibilità a norma dell’art. 7 d.lgs. 25/08

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi