Sezione: reati edilizi

Edilizia: opere realizzate in presenza di vincolo paesaggistico

Tribunale Nola, sentenza del 25 settembre 2019 – – – Edilizia: opere realizzate in presenza di vincolo paesaggistico – sussistenza del reato – condizioni

Scioglimento comunione, esclusione fabbricato abusivo

Corte di Cassazione, SS. UU., sentenza del 7 ottobre 2019 – – – Divisione – scioglimento comunione ordinaria o ereditaria – regolarità edilizia – necessità – mancanza – rilevabilità d’ufficio in ogni stato e grado del giudizio – “divisione parziale” dei beni ereditari con esclusione del fabbricato abusivo – ammissibilità

Campania, sanatoria per lavori eseguiti senza permesso

Campania, sanatoria per i lavori eseguiti senza permesso ma conformi al Piano Casa. Saranno valide fino al 31 dicembre 2017 le norme su ampliamenti entro il 20% e demolizioni e ricostruzioni con premio fino al 35%

Abuso edilizio. L’ordine di demolizione non si prescrive

Cassazione. La rimozione dell’abuso edilizio è una sanzione amministrativa che ha scopo di tutelare il territorio

Abuso edilizio commesso da persona diversa dal proprietario

Consiglio di Stato, Sezione VI, sentenza 4 maggio 2015, n. 2211 – –  In materia di abusi edilizi commessi da persona diversa dal proprietario, costituisce principio consolidato che la posizione del proprietario possa ritenersi neutra rispetto alle sanzioni (previste dal D.P.R. n. 380 del 2001) e, segnatamente, rispetto all’acquisizione gratuita al patrimonio comunale dell’area di sedime sulla quale insiste il bene …

Reati edilizi: prescrizione decorre da quando immobile è ultimato

[Cassazione Penale, sentenza n. 7044 del 18 febbraio 2015] Il momento di consumazione dei reati edilizi – anche ai fini della prescrizione –è dato dall’ultimazione dei lavori (rifiniture interne ed esterne comprese), …

Senza concessione edilizia c’è l’illecito

[Cassazione, sentenza del 9 ottobre 2014] Il contratto di appalto per la costruzione di un immobile senza concessione edilizia è nullo, avendo un oggetto illecito, per violazione delle norme imperative in materia urbanistica e non può essere convalidato …

Controllo del giudice penale sulla non programmazione urbanistica

Una rapsodia incompiuta: il controllo del giudice penale sulla (non programmazione) urbanistica (Felice Carbone)

Costituzione parte civile, omissione atti ufficio

Tribunale Penale Nola, 06.05.2003 – – Costituzione parte civile: omissione di atti di ufficio ex art. 328 c.p. e reati edilizi art. 20 L. 47/85 – legittimazione – ammissibilità

Realizzazione soppalco, modeste dimensioni, titolo autorizzativo

TRIBUNALE PENALE DI NAPOLI, sentenza del 6 febbraio 2012 – – – Edilizia: realizzazione di soppalco di modeste dimensioni che non costituisca un vano abitabile – intervento di ristrutturazione edilizia – necessità di  permesso di costruire – esclusione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi