Sezione: rilevabile d’ufficio

Scioglimento comunione, esclusione fabbricato abusivo

Corte di Cassazione, SS. UU., sentenza del 7 ottobre 2019 – – – Divisione – scioglimento comunione ordinaria o ereditaria – regolarità edilizia – necessità – mancanza – rilevabilità d’ufficio in ogni stato e grado del giudizio – “divisione parziale” dei beni ereditari con esclusione del fabbricato abusivo – ammissibilità

Azione ex art. 2932 c.c. – trasferimento immobile

Contratto preliminare – Inadempimento – Azione per esecuzione specifica dell’obbligo di concludere un contratto – Compravendita immobile – Requisiti per la commerciabilità  (Art. 40 L. 47/85) – Mancanza – Rigetto della domanda – – –  [Tribunale di Nola, sentenza del 7 gennaio 2014]

Giudicato esterno, giudicato interno, rilevabilità

Tribunale di Nola, sentenza, 14.07.2003 – – Risarcimento danni, appello, rigetto.L’esistenza di un giudicato esterno, al pari di quella del giudicato interno è rilevabile d’ufficio. L’eccezione di giudicato esterno non costituisce eccezione in senso stretto o proprio

Questione rilevata d’ufficio, contraddittorio, necessità

Cassazione, Sez. II Civ., sentenza n. 15194 del 9 giugno 2008 – – – Questione rilevata d’ufficio, contraddittorio, necessità 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi