Spese ctu, gratuito patrocinio, illegittimità costituzionale

Corte Costituzionale, sentenza  del 1 ottobre 2019 – – – Spese ctu – gratuito patrocinio – patrocinio a spese dello Stato – spese di giustizia   /// lo Stato deve anticipare i compensi /// Illegittimità costituzionale art. 131, co. 3, del DPR. 30 maggio 2002, n. 115

Incauto acquisto, bici al mercato dell’usato

Tribunale di Napoli Nord, sentenza del 23 maggio 2019 – – – Acquisto bici con pedalata assistita al mercato dell’usato, poi ceduta in permuta su subito.it (con scambio dati personali e copie documenti) – bene mobile

Inattendibilità del teste, valutazione prova

Corte di Cassazione, Sez. II Civ., ordinanza 22 marzo – 2 agosto 2019 – – – Prova testimoniale – inattendibilità del teste – verifica: afferisce alla veridicità della deposizione – valutazione discrezionale che il giudice compie alla stregua di elementi di natura oggettiva e di carattere soggettivo

Collaboratore studio legale, qualificato come dipendente

Cassazione, Sezione Lavoro, sentenza del 10 settembre 2019 – – – Avvocati – Collaboratore studio legale – Svolgimento attività prevalentemente intellettuale – da qualificarsi come attività subordinata – elementi qualificanti

Gratuito patrocinio, istanza liquidazione compenso avvocato

Corte di Cassazione, Sez. II Civile, sentenza del 9 settembre 2019 – – – Gratuito patrocinio – patrocinio a spese dello Stato – istanza di liquidazione compenso avvocato presentata dopo giudizio di merito

Omissione preavviso rigetto istanza autotutela é decisiva?

Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza del 12 giugno 2019 – – – L’omissione del preavviso di rigetto di un’istanza di autotutela é decisiva? /// Secondo i giudici di appello il vizio é irrilevante se non

E’ inammissibile una sanatoria parziale di abuso edilizio

Corte di Cassazione, Sez. III, sentenza del 14 giugno 2019 – – – E’ inammissibile una sanatoria parziale di un abuso edilizio /// E’ inammissibile una sanatoria parziale di un abuso edilizio

Sequestro conservativo immobili, timore perdere garanzia

Tribunale di Pavia, 4 dicembre 2017 – – – Sequestro conservativo su beni immobili – mandato senza rappresentanza, conferito da intermediatore immobiliare, per acquisto immobili oggetto di espropriazione immobiliare – violazione obbligo di eseguire il mandato con la dovuta diligenza

Fine convivenza, restituire somme ricevute da partner

Tribunale di Busto Arsizio, sentenza del 20 giugno 2019 – – – Convivenza more uxorio – versamento di cospicue somme di danaro al partner – fine rapporto – diritto alla restituzione – sussistenza – per mancanza dei requisiti di …

Indebito oggettivo per spostamento di cavi elettrici Enel

Tribunale di Paola, Sez. Civ., sentenza del  6 giugno 2019 – – –   Indebito oggettivo per spostamento di cavi elettrici Enel – pagamento somme (su richiesta Enel) per spostamento cavi  elettrici per procedere in sicurezza a demolizione di  vecchio fabbricato e costruzione di un nuovo fabbricato in cemento armato – diritto a indennizzo dell’esercente dell’elettrodotto –  insussistenza – credito da ripetizione – sussistenza 

Divorzio contenzioso, affidamento esclusivo della prole alla madre

Tribunale di Napoli Nord, sentenza del 7 maggio 2019 – – – Divorzio contenzioso – genitore non mantiene alcun contatto con la figlia minore, si sottrae alle sue responsabilità genitoriali, non corrisponde mantenimento mensile – affidamento esclusivo – condizioni – sussistenza

Pay tv, malfunzionamento servizio accessorio pacchetto visione

Giudice di Pace di Napoli – sentenza del 9 aprile 2019 – – – Pay TV – Malfunzionamento servizio accessorio del pacchetto di visione (abbonamento calcio) – inesatto adempimento contrattuale

Attivazione servizi telefonici non richiesti

Giudice di Pace di Napoli, sentenza del 18 aprile 2019 – – – Attivazione servizi telefonici non richiesti – eccezione del gestore telefonico: attivazione eseguita da soggetti terzi proprietari (cd providers) delle pagine web visitate dal cliente, il quale, secondo il codice di autoregolamentazione servizi premium, avrebbe cliccato il tasto di attivazione presente nella pagina di acquisto confermando la piena ed inequivocabile consapevolezza e volontarietà nella sottoscrizione del servizio – rigetto …

Impugnazione, notifica a mezzo PEC ultimo giorno ore serali

Corte Costituzionale, sentenza del 9 aprile 2019 – – – Notifica a mezzo posta elettronica certificata  (PEC) – gravame notificato l’ultimo giorno utile, con messaggio inviato alle ore 21:04 (con ricevute di accettazione e di consegna generate, rispettivamente, alle ore 21:05:29 e alle ore 21:05:32), in fascia oraria quindi (successiva alle ore 21) implicante il perfezionamento della notificazione «alle ore 7 del giorno successivo» – momento di perfezionamento della notifica – illegittimità costituzionale dell’art. 16-septies del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179 (Ulteriori misure urgenti per la crescita del paese), convertito, con modificazioni, nella legge 17 dicembre 2012, n. 221, inserito dall’art. 45-bis, comma 2, lettera b), del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90 …

Nullità degli atti di trasferimento di immobili abusivi:

Corte di Cassazione, SS.UU., sentenza del 22 marzo 2019 – – – Nullità degli atti di trasferimento di immobili abusivi: la parola alle sezioni unite

Abuso d’ufficio al dipendente comunale che non si astiene

Corte di Cassazione, sentenza del 4 aprile 2019 – – – Abuso d’ufficio al dipendente comunale che non si astiene in presenza di un interesse proprio

Bisogno fisiologico in corsia di emergenza , incidente stradale

Corte di Cassazione, sentenza del 26 marzo 2019 – – – Se c’è il sole la pipì si può fare senza il giubbotto catarifrangente – Codice della Strada, art. 157 comma 1 lettera d)

Fatture del defunto non riscosse: la partita Iva si mantiene aperta

Agenzia delle Entrate, risoluzione n. 34/E dell’11 marzo 2019 – – – in presenza di fatture da incassare o prestazioni da fatturare, gli eredi non devono chiudere la partita Iva del de cuius sino a quando non viene incassata l’ultima parcella.

Regolarità notifica non inficiata dalla diversa estensione del file

Corte di Cassazione, sentenza del 5 marzo 2019 – – – Regolarità notifica non inficiata dalla diversa estensione del file

Disturbo quiete pubblica: reato se i cani abbaiano tutta la notte

Corte di Cassazione Penale , Sez. III, sentenza del 5 marzo 2019 – – – Disturbo della quiete pubblica: scatta il reato se i cani abbaiano tutta la notte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi